7 Good Habits to Improve Your Gut Health

7 buone abitudini per migliorare la salute dell'intestino

È fondamentale amare e nutrire il tuo intestino con semplici abitudini come fare esercizio e mangiare cibi ricchi di fibre. Che cosa stai aspettando? Implementa subito questi suggerimenti.

 

L'intestino è la via per una mente e un corpo sani. L'intestino o il tratto gastrointestinale assicura che il tuo corpo digerisca e assorba i nutrienti dal cibo che mangi. E abbastanza sorprendentemente, i tuoi batteri intestinali comunicano con il tuo cervello attraverso migliaia di nervi, influenzando il tuo umore e la tua salute mentale.


Assicurandoti che il tuo intestino sia felice, ti assicuri che anche la tua salute generale sia felice! E uno dei modi migliori e più semplici per migliorare la tua salute intestinale è attraverso le tue abitudini. Quindi, potresti voler rallentare i cheeseburger e continuare a leggere per mantenere un intestino sano.



Salute digestiva: che aspetto ha un intestino sano?


Parlare della salute dell'intestino o dell'apparato digerente, in generale, può essere piuttosto spiacevole. Tuttavia, un intestino sano è benefico per molti aspetti della salute. Gastroenterologo Dott. Mark Pimentel ha spiegato che l'intestino umano funziona con due programmi principali: la modalità digestione e la modalità di pulizia.

 

Il tuo corpo spende molta energia durante la digestione del cibo. Se l'intestino funziona correttamente, l'energia immagazzinata nel tuo corpo è perfettamente distribuita agli altri tuoi sistemi interni. In un intestino malsano, l'energia immagazzinata può essere inviata maggiormente allo stomaco e all'intestino, lasciandoti stanco e assonnato per tutto il giorno.

 

La modalità di pulizia si riferisce al tuo movimento intestinale. È il modo del corpo di rimuovere le tossine o i rifiuti che non sono benefici e dannosi per il tuo sistema, prevenendo malattie come la sindrome dell'intestino irritabile. Un indicatore di un intestino sano è quando ti svegli al mattino e il tuo stomaco è in "modalità pulizia". "È essenziale scovare tutte le cose che hai mangiato ieri per preparare il tuo intestino per il tuo prossimo pasto.


L'asse intestino-cervello


L'asse intestino-cervello, o la connessione tra il tratto gastrointestinale e la mente, ha qualcosa a che fare con la tua capacità di concentrazione. Una cattiva salute intestinale può essere collegata alla nebbia del cervello e alla scarsa lucidità mentale. La connessione intestino-cervello spiega perché senti che qualcosa non va nello stomaco ogni volta che ti senti ansioso. Quindi, sì, la "sensazione viscerale" è vera.

 

Secondo Dott. Tara Swart, M. D , Ph. D , un neuroscienziato, le sensazioni viscerali sono il risultato dei tuoi batteri intestinali che comunicano direttamente con il tuo cervello attraverso messaggeri chimici nel sangue e i neuroni intestinali che si connettono alle parti limbiche (emotive e intuitive) del cervello.

 

Se l'intestino è infelice, anche il tuo cervello potrebbe essere in difficoltà!


Suggerimenti per migliorare la salute dell'intestino


Consumo di cibi ricchi di fibre

Gli alimenti ricchi di fibre come frutta e verdura sono utili per la salute dell'intestino. Quando vengono consumati, rendono il movimento del cibo nel tratto più rapido ed efficiente, evitando costipazione, gonfiore e dolori addominali. Le fibre insolubili e solubili sono essenziali per un regolare movimento intestinale. Inoltre, gli alimenti ricchi di fibre aiutano a mantenere un peso sano.


Masticare bene

Poiché la digestione consuma molta energia nel tuo corpo, una masticazione consapevole aiuta i batteri intestinali ad abbattere il cibo in modo efficiente e più veloce. Facilita il processo digestivo ed evita di travolgere l'intestino. Quando il cibo viene digerito correttamente, il tuo corpo assorbe meglio i nutrienti.


Ridurre l'assunzione di zucchero

L'eccesso di zucchero nel tuo sistema interrompe la diversità del microbioma intestinale. Il microbioma intestinale, o la comunità di microrganismi nel tratto digestivo, dovrebbe contenere un sano equilibrio di batteri. Ciò significa che dovrebbero esserci abbastanza batteri sani per tenere sotto controllo i batteri cattivi ed evitare problemi digestivi come il mal di stomaco.

 

Inoltre, troppi dolcificanti artificiali possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue, portando ad aumento di peso, diabete e malattie cardiache. Prova invece a mangiare frutta o cibi probiotici come lo yogurt.


Mangiare cibi fermentati 

Gli alimenti fermentati come kimchi e crauti contengono batteri benefici come i probiotici. Una buona quantità di batteri probiotici nell'intestino è benefica per la salute umana rafforzando la funzione immunitaria. I benefici dei probiotici vanno dall'assorbimento dei nutrienti alla regolazione del peso corporeo.


Praticare un'abitudine alimentare regolare

Consumare i pasti in orario, con orari regolari e in uno stato di rilassamento fa bene all'intestino. Quando possibile, fai in modo di fare colazione, pranzo, cena e spuntini alla stessa ora ogni giorno. Aiuta anche a mangiare in un ambiente tranquillo. L'obiettivo non è affrettare il pasto. Prenditi il ​​tempo per goderti appieno il tuo cibo.


Inoltre, considera di mangiare una più ampia varietà di alimenti per mantenere un microbioma intestinale sano. Puoi provare cibi a base vegetale come piselli, ceci e fagioli neri.


Ridurre lo stress

L'intestino è connesso al cervello, quindi ha senso che le tue reazioni emotive e le funzioni cerebrali influenzino l'intestino e che la connessione vada in entrambe le direzioni. Prova a trovare modi per gestire i tuoi livelli di stress. Può essere semplice come camminare, legare con gli amici davanti a un caffè o praticare esercizi di respirazione.


Esercitarsi regolarmente

La partecipazione ad attività fisiche aiuta ad aumentare la qualità e la quantità di batteri benefici nell'intestino. Secondo un professore di nutrizione, Maria Adams, MS, MPH, RDN, l'esercizio fisico regolare riduce la possibilità di stitichezza mantenendo gli alimenti in movimento attraverso il sistema digestivo. Un esercizio di 30 minuti al giorno ha un enorme impatto sull'intestino, aiutandoti a costruire forza e una migliore immunità contro le malattie cardiovascolari.


Conclusione


L'intestino svolge un ruolo importante nel nutrire il tuo benessere olistico. Semplici abitudini come l'esercizio fisico e il consumo di cibi ricchi di fibre sono fondamentali per mantenere una salute intestinale ottimale. Che cosa stai aspettando? Incorporare i suggerimenti di cui sopra per garantire un intestino sano.